CENNI STORICI
A ridosso del mare, Tortorella poggia su un altopiano di roccia carsica, circondata da orridi danteschi e dolci vallate di olivi e castagni. Le sue nobili origini si perdono nel buio dei tempi.
Nell’anno 1021, con decreto di Guaimaro III longobardo, l’Università di Tortorella divenne Feudo del Principato di Salerno con i casali di Battaglia, Casaletto e Vibonati.
Nel 1190 appoggiò Riccardo I nella Terza Crociata, mentre nel 1268, al fianco di Corradino di Svevia Hohenstaufen, partecipò alla celeberrima battaglia di Tagliacozzo, contro Carlo I d’Angiò.
Il Feudo appartenne ad Almirante Ruggero Barone di Lauria e poi ai Sanseverino Conti di Capaccio.
Dopo la congiura dei baroni, fu affidato a Giovanni Andrea Caracciolo dal Re di Napoli Federico D’Aragona.
Nel 1528 Isabella Caracciolo divenne Signora di Tortorella.
Infine, a partire dal 1600, il borgo fu dominato dai marchesi Carafa-Stadera.

LA NATURA
Tortorella è da visitare, per l’ambiente salubre e rilassante e per la natura incantevole che la circonda, qui i segreti dell’artigianato del ferro battuto, del legno, dell’arte del ricamo si tramandano ancora fino ai nostri giorni e si distinguono per perizia e alacre fantasia.
Punto di osservazione naturale sulle “Rocche” in località San Vito.
Sentieri “L’antico mulino delle Rocche” e “la vecchia Ferriera dei Rupazzi”.
Area verde attrezzata presso “Fontana Capitino”.

DA VEDERE
Veri tesori artistico – monumentale le Chiese SS. Maria Assunta in Cielo con le sacre reliquie di San Felice Martire, SS. Immacolata Concezione, San Vito e SS. Maria dei Martiri con affreschi del Quattrocento.
Degne di nota sono la Porta Suctana risalente al XII secolo e la Croce lapidea di San Giacomo del 1552.

FIERE, SAGRE, MANIFESTAZIONI
Fiera di San Basilio, 1 agosto
Sagra della Ciuparedda, 14 agosto
Giornata Ecologica, metà agosto
Rievocazione storica Marchese Carafa-Stadera, 18 agosto

COME RAGGIUNGERLA
Treno: Stazione ferroviaria Sapri (SA)
Auto: Autostrada A3 SA-RC, uscita Buonabitacolo; S.S. n. 517; uscita Caselle in Pittari; proseguire S.P. 16.

INFO TURISMO
Comune Tel. +39 0973374366
www.comune.tortorella.sa.it
mail@comune.tortorella.sa.it